Ti amo, ti sposo, ti faccio una foto

La decisione è stata presa, avete deciso di consolidare il vostro amore per il vostro partner con il matrimonio; è tutto pronto, tranne il fotografo. Trovare un fotografo per matrimonio a Milano può non essere un compito facile. Questo se si vuole un fotografo.

Fotografo MatrimonioFotografo-matrimoni-milano

Molte coppie, complice la crisi, preferiscono “risparmiare” proprio sul fotografo. Peccato che al momento di vedere le foto, ci si accorgerà che vi hanno tagliato un pezzo, che vi hanno presso in un momento poco opportuno o che le foto “decenti” sono veramente poche.

Per evitare sorprese, al momento di scegliere chi vi farà le vostre foto al matrimonio, ricordatevi che le foto saranno il ricordo che vi porterete per sempre di quel magnifico giorno, in cui tutto dev’essere perfetto come il vostro amore.

Evitate gli amici che si improvvisano fotografi con smartphones o addirittura dei tablet. Questi aggeggi non avranno mai la resa qualitativa di una foto scattata con una fotocamera reflex professionale, come quelle utilizzate da Fotografi degli Sposi.

Ricordate inoltre, che quel giorno, ogni istante è “one shot”, o lo si cattura o lo si perde.

Noi di Fotografi degli Sposi non ci limitiamo a scattare centinaia di foto, attraverso la fotografia raccontiamo emozioni, e vi consegneremo un lavoro artistico e soprattutto, professionale che racchiuderà l’essenza di quel vostro fantastico giorno.

Come scegliere un fotografo per matrimonio a Milano. Prendete in considerazione questi 3 fattori:

  • Professionalità: Fotografi degli Sposi offre dei fotografi professionisti che amano la fotografia e la considerano una forma d’arte; più che un lavoro, una passione.
  • Attrezzature: Le attrezzature devono essere il meglio sul mercato, come le fotocamere reflex con le quali contiamo per catturare ogni frazione di secondo.
  • Ottimo portfolio: Un’immagine vale più di mille parole, e la nostra esperienza si evince dai meravigliosi scatti che potrete apprezzare nel nostro portfolio fotografico.

L’importanza di catturare la spontaneità in modo discreto.Fotografo-matrimoni-milano-A003

Raccontiamo il vostro giorno così come viene vissuto, in modo naturale e spontaneo, in modo discreto e senza interrompervi per fare delle foto in posa. Dopotutto è il vostro giorno, dovete godervelo senza distrazioni, mentre noi con estrema delicatezza e professionalità coglieremo l’essenza di ogni attimo.

Sebbene ci stiamo posizionando tra i migliori fotografi per matrimonio a Milano, mettiamo a disposizione la nostra arte (che è anche la nostra passione) ovunque l’amore richieda la nostra presenza, per catturare le emozioni e la felicità del matrimonio e renderle eterne con uno scatto unico, originale e spontaneo.

10 modi per essere bellissima nelle foto del tuo matrimonio

Il giorno delle nozze sarà probabilmente il giorno più fotografato della tua vita – è un sacco di pressione, anche per le coppie che si considerano fotogeniche. Dopo aver sistemato i tuoi capelli e fatto il tuo trucco, lui con il suo smoking,ti farà sentire favolosa. Ecco come si può fare in modo che il sentimento si presenti nelle foto.

1 – Sorridi con gli occhi
Connettiti e interagisci con la fotocamera. Non importa se si mostrano i denti o no. Pensa alle nuove memorie che stai facendo e anche ridere solo per il gusto di farlo. E ‘il giorno delle nozze!

fotomatrimonioroma2 – Prova la classica posa a tappeto rosso
Un altro trucco: angola il tuo corpo per la fotocamera in modo di non spararti dritto (si crea un profilo più sottile), metti il peso sul piede posteriore e sorridi. Pratica varie versioni di ciò che funziona meglio per te; quindi rendi il tuo marchio di fabbrica. Se pensi di avere un “lato buono”, usalo!

3 – Fai sembrare più grandi i tuoi occhi
Appoggia il mento e il collo leggermente verso la telecamera, cerca di far sembrare più grandi i tuoi occhi e solleva le sopracciglia.

4 – Allunga il collo
Allunga il tuo collo abbassando le tue spalle davanti alla macchina fotografica.

5 – Non stringere le tue braccia contro il corpo
Crea una piccola separazione tra il corpo e le braccia. “Questo trucco rende non solo le braccia apparentemente più piccole, ma definisce il giro vita, il che rende il busto apparentemente più sottile,” dice Dunn.

6 – Tieni il bouquet al tuo fianco
Non vorresti mai vedere come si sta nascondendo dietro il tuo bouquet il tuo abito da sposa. Invece, mantieni il tuo avambraccio ad un angolo di 45 gradi per rendere il tuo corpo apparentemente più lungo e magro.matrimonio foto

7 – Fissati una posa (oppure no)
Studia le tue foto preferite. La chiave per essere una sposa glamour nelle foto è sembrare naturale. Che significa? Pensa ad alcune delle vostre foto preferite  – come quella di laurea, forse non sapevi nemmeno che qualcuno stava facendo la foto. Guarda anche questi, e prendi nota di come si sta in piedi e sorridi. Poi arriva la sfida: prova ad imitare quello sguardo il giorno del matrimonio.

8 – Ignora la macchina fotografica
Al momento della foto, concentrati su altro piuttosto che sulla macchina fotografica. Bisbiglia uno scherzo tra di loro, ricordatevi a vicenda fino a che punto siete arrivati ​​fin dal vostro primo appuntamento, o ricorda come ti sei sentita la prima volta che ti ha detto che ti amava. Questo vi lascerà con espressioni molto più naturali rispetto a quando semplicemente dici “cheese”.

9 – Evita strabismo
Se il sole ti fa strizzare gli occhi durante gli scatti, chiudi gli occhi: il tuo fotografo conta fino a tre, e poi aprili proprio quando la foto viene scattata.

10 – Fai due
Un altro modo per apparire bene nelle foto di nozze: prenotare lo stesso fotografo per scattare le foto di fidanzamento. Una sessione di foto prima del matrimonio può alleviare un giorno di nervosismo perché sarete riscaldati allo stile del fotografo. Dal momento che la vostra famiglia e i vostri assistenti  avranno lo stesso beneficio, recluta un vivace membro nel gruppo per raccontare una barzelletta divertente, prima dello scatto della foto nel giorno delle nozze. O semplicemente imponi a fare un respiro profondo per sciogliere i muscoli delle guance.